• 1. Domande sull'Area Clienti (profilo personale del cliente)
    • 1.1. Cos'è l'Area Clienti (profilo personale del cliente)?

      L'Area Clienti (https://secure.liteforex.com/) è un'area protetta del sito LiteForex che offre l'accesso a tutte le principali operazioni non legate al trading dai conti. Una volta creata l'Area Clienti potete aprire e annullare conti trading, depositarvi fondi e prelevarli oltre che ad effettuare trasferimenti interni tra i conti. Inoltre, impiegando l'Area Clienti, potete visualizzare le vostre informazioni personali, modificare le password, il leverage, visualizzare informazioni relative ai vostri conti ed effettuare moltissime altre operazioni non commerciali legate alla gestione dei conti e delle vostre informazioni personali.

    • 1.2. Come si fa a creare l'Area Clienti?

      Per creare l'Area Clienti cliccate il link https://secure.liteforex.com/profile/register, dopo aver aperto la scheda «Registrazione». Siete pregati di compilare tutti i campi del modulo facendo attenzione ai suggerimenti che appaiono sulla destra, dopodichè premete il tasto «Avanti». Per accedere all'area occorre digitare il vostro indirizzo di posta elettronica e la password di accesso dell'area sulla relativa pagina https://secure.liteforex.com/profile/login.

    • 1.3. A cosa servono le risposte alle domande segrete una volta creata l'area?

      Una volta creata l'area, siete pregati di impiegare il modulo di compilazione delle domande segrete (Data di nascita, Cognome da nubile della madre, Risposta ad una domanda segreta da Voi scelta). Questi campi vanno compilati unicamente con caratteri latini. Le domande segrete elencate servono a garantire la sicurezza dei dati del cliente e vanno compilate una volta creata l'Area Clienti. Le informazioni segrete fornite dal cliente in questa sezione verranno richieste nel momento in cui la password vada cambiata o ripristinata, all'atto di ordinazione di carte plastificate, oppure quando si modificano le proprie informazioni e quando occorre effettuare varie operazioni legate al profilo cliente.

    • 1.4. Quanti profili può avere un cliente?

      La politica della nostra compagnia non consente alle persone fisiche di avere più di un singolo profilo cliente. Nonostante ciò, avete il diritto di avere contemporaneamente fino a dieci conti trading attivi nel vostro unico profilo cliente. Il numero di conti contemporaneamente attivi nel profilo di un cliente può essere aumentato su richiesta attraverso la sezione addetta ai rapporti con i clienti.

    • 1.5. Come si fa a confermare la propria e-mail?

      Per attivare l'indirizzo elettronico, alla pagina del profilo cliente (https://secure.liteforex.com/profile) occorre cliccare il link attivare di fronte alla colonna «Status e-mail». Dopodichè al vostro indirizzo di posta elettronica riceverete una lettera contenente il codice di attivazione che dovrà essere inserito sulla pagina apertasi. Nel caso in cui non abbiate ricevuto il codice di attivazione siete pregati di rivolgervi alla sezione addetta ai rapporti con i clienti o a quella tecnica per mezzo della LIVE CHAT o di altri mezzi di comunicazione.

    • 1.6. Come si fa a verificare il numero di telefono?

      Per verificare il numero di telefono, accedete alla vostra Area Clienti dopodichè passate alla scheda «Profilo cliente». Nella colonna di destra cliccate sulla scritta «Non attivato» a destra della colonna «Status del numero di telefono» ed immettete il codice captcha. Nel caso in cui il vostro numero di telefono sia stato stabilito come numero di cellulare, vi verrà inviato un messaggio sms contenente il codice che dovrà essere indicato nel corrispondente modulo per verificare il numero di telefono. Nel caso in cui il vostro numero di telefono sia stato stabilito come stazionario, dovrete inviare una domanda alla sezione addetta ai rapporti con i clienti che vi in breve tempo richiamerà per verificare il numero di telefono. Se non avete ricevuto il messaggio sms con il codice, siete pregati di rivolgervi alla sezione addetta ai rapporti con i clienti per mezzo della LIVE CHAT o di altri mezzi di comunicazione.

    • 1.7. Come si fa a cambiare il numero di telefono?

      Per cambiare il numero di telefono, accedete alla vostra Area Clienti dopodichè passate alla scheda «Profilo cliente». Nella colonna di sinistra cliccate sull'icona situata sulla sinistra del numero di telefono con il simbolo della matita F.A.Q., indicate il nuovo numero di telefono e cliccate sull'icona con il simbolo della spunta F.A.Q., dopodichè confermate i cambiamenti rispondendo alla domanda segreta del profilo. Siete pregati di prestare attenzione al fatto che il numero di telefono cambiato dovrà essere nuovamente verificato.

    • 1.8. Come si fa a cambiare l'indirizzo di residenza?

      Per cambiare l'indirizzo di residenza, accedete alla vostra Area Clienti dopodichè passate alla scheda «Profilo cliente». Nella colonna di sinistra cliccate sull'icona situata sulla destra dell'indirizzo di residenza con il simbolo della matita F.A.Q., indicate il nuovo indirizzo di residenza e cliccate sull'icona con il simbolo della spunta F.A.Q. dopodichè confermate i cambiamenti rispondendo alla domanda segreta del profilo. Siete pregati di prestare attenzione al fatto che l'indirizzo di residenza cambiato dovrà essere nuovamente verificato.

    • 1.9. Come si fa a verificare il profilo cliente?

      Per verificare completamente il profilo, in primo luogo occorre compilare tutte le colonne con l'indirizzo (Paese, Regione, Città, Indirizzo postale, Indirizzo) in base ai nuovi dati. Successivamente occorre scaricare le copie a colori dei documenti per confermare il nome e l'indirizzo. A questo scopo accedete all'Area Clienti dopodichè passate alla scheda «Profilo cliente». Nella colonna di destra nella riga «Documenti personali» cliccate l'opzione «Scaricare/Visualizzare» dopodichè seguite le istruzioni.

    • 1.10. Quali documenti la compagnia accetta per la verifica?

      Il documento di conferma dell'identità deve essere stato rilasciato dal governo delle giurisdizione del cliente e deve essere munito di una fotografia del cliente. Si può trattare della prima pagina della carta d'identità, del passaporto o della patente di guida. Questo documento deve essere valido almeno 6 mesi dalla data di presentazione della domanda. Sul documento deve esserne obbligatoriamente indicata la data di scadenza.

      Il documento di conferma dell'indirizzo può essere la pagina del passaporto contenente la registrazione del domicilio (a condizione di caricamento per la conferma dell'identità della prima pagina del passaporto, entrambe le pagine devono contenere serie e numero). L'indirizzo può essere inoltre confermato per mezzo di una bolletta di pagamento dei servizi comunali che riporti nome e cognome del cliente e l'indirizzo di residenza non più vecchio di 3 mesi dal momento di presentazione della domanda. Può essere inoltre impiegata una fattura per un servizio rilasciata da un'organizzazione a livello internazionale oppure un estratto bancario (le fatture di pagamento della telefonia mobile non vengono accettate).

      I documenti devono essere caricati sotto forma di copie a colori ben leggibili in formato *.jpg. La dimensione del file non deve essere superiore a 1 Mb.

    • 1.11. Cos'è lo status del profilo? Dov'è possibile visualizzarlo?

      Lo status del profilo mostra il grado di verificazione del profilo in questione. Viene riflesso sotto forma di colore della scheda «Informazioni sul cliente» su ogni pagina dell'area. Il colore verde significa la completa verifica del profilo. Siete pregati di tenere presente che la verifica del profilo è obbligatoria solamente in determinati casi: per effettuare un trasferimento bancario e per utilizzare i sistemi di pagamento che funzionano con le cartedi pagamento; per aprire un conto PAMM in qualità di gestore; per ordinare un servizio VPS; per usare la funzione «Prelievo automatico» fino a 2 volte al giorno di un importo complessivo fino a 100$. Esistono due tipi di verifica:

      1. STATUS DEL PROFILO: STANDARD

      Le operazioni di ricarica e prelievo dei fondi sono possibili solamente impiegando sistemi di pagamento che non utilizzano carte di credito. I bonifici bancari sono inaccessibili. I prelievi automatici sono accessibili in modalità limitata. Per rimuovere queste limitazioni siete pregati di verificare il vostro profilo.

      2. STATUS DEL PROFILO: CONFERMATO

      Non avete alcuna limitazione di metodi e importi da prelevare. I prelievi automatici sono accessibili in piena misura. Al fine di evitare imprevisti durante l'elaborazione delle transazioni, siete pregati di assicurarvi che il vostro profilo contenga sempre informazioni attuali e che il sistema di pagamento che avete scelto per i prelievi corrisponda al sistema col quale vengono effettuate le ricariche.

    • 1.12. Come si fa ad aprire un conto trading reale?

      Il conto trading viene aperto nell'Area Clienti. Se non avete ancora registrato un profilo sul sito www.liteforex.com, prima di aprire un conto siete pregati di effettuare la procedura di registrazione nell'Area Clienti dopodichè otterrete la possibilità di gestire i conti trading. Potete aprire il vostro conto trading impiegando la scheda «Aprire un nuovo conto». Sulla pagina apertasi scegliete il tipo di piattaforma, il tipo di conto, la valuta del conto e il leverage desiderato. E' possibile prendere dettagliata conoscenza dei tipi di conti trading alla pagina https://www.liteforex.com/trading/account-types/.

    • 1.13. Come si fa a cambiare la password di accesso all'Area Clienti?

      Nel caso in cui abbiate dimenticato di cambiare la vostra password dell'Area Clienti o semplicemente desideriate farlo, potete usufruire dell'opzione di ripristino della password accessibile alla pagina d'accesso al vostro profilo personale (Avete dimenticato la password?). Inoltre, per cambiare la password potete rivolgervi alla sezione addetta ai rapporti con i clienti. Per cambiare la password un addetto vi richiederà i necessari dati di identificazione. Si raccomanda di installare una password complessa formata sia da lettere che cifre e di conservarla in un luogo protetto.

    • 1.14. Come si fa a cambiare la password del trader del conto trading?

      Per cambiare la password del trader dovete accedere alla vostra Area Clienti per poi passare alla scheda «Conti trading» e selezionare il numero di conto per il quale desiderate cambiare la password del trader. Successivamente nella finestra apertasi selezionate l'opzione «Cambiare la password» nella colonna di sinistra sulla destra del grafico «Parola del trader». Dopodichè digitate la password del trader che desiderate e confermatela.

    • 1.15. Come si fa a cambiare il leverage?

      Per cambiare il leverage dovete dovete accedere alla vostra Area Clienti per poi passare alla scheda «Conti trading» e premere in basso il numero di conto il leverage del quale desiderate cambiare. Nella colonna di sinistra cliccate l'icona con il simbolo della matita F.A.Q. sulla destra che riporta il valore del leverage indicando un nuovo leverage ed infine cliccate l'icona con il simbolo della spunta F.A.Q. per poi confermare i cambiamenti rispondendo alla domanda segreta del profilo.

    • 1.16. Come si fa ad ottenere l'accesso alla posta del terminale attraverso l'Area Clienti?

      Per ottenere l'accesso alla posta del terminale attraverso la vostra Area Clienti, dovete selezionarvi la scheda «Conti trading» per poi selezionare dall'elenco il conto la posta del terminale del quale desiderate visualizzare. Nella finestra che si aprirà potrete visualizzare la prima finestra «Informazioni generali sul conto» nella quale dovrete necessariamente selezionare la scheda «Posta МТ4».

    • 1.17. Come si fa ad azzerare il conto?

      Per azzerare il conto dovete accedere alla vostra Area Clienti per poi passare alla scheda «Conti trading» e premere il tasto con la freccia F.A.Q. situato nella colonna che raffigura una chiave per dadi di fronte al numero di conto che desiderate azzerare, dopodichè confermate i cambiamenti rispondendo alla domanda segreta del profilo. Prestate attenzione al fatto che anche i fondi dei bonus verranno azzerati in quanto un bonus matura su un determinato deposito e in caso di sua perdita va cancellato.

    • 1.18. Come si fa a rimuovere il conto?

      Per rimuovere il conto dovete accedere alla vostra Area Clienti per poi passare alla scheda «Conti trading» e premere il tasto con la crocetta F.A.Q. situato nella colonna con la raffigurazione del cestino, di fronte al numero di conto che desiderate rimuovere. Dopodichè confermate i cambiamenti rispondendo alla domanda segreta del profilo. Tenete inoltre presente che un conto trading può essere rimosso non prima di un mese dalla sua apertura.

    • 1.19. Ho dimenticato le risposte alle domande segrete che avevo indicato nel profilo. Che devo fare?

      Siete pregati di inviare all'indirizzo di posta elettronica clients@liteforex.com la domanda per ripristinare i dati segreti. Nella lettera indicate l'indirizzo di posta elettronica della vostra Area Clienti, nome e cognome, data di nascita, numero di telefono, numero dei conti e relative password telefoniche. A quest'elenco occorre allegare una copia della pagina del proprio passaporto con nome e data di nascita.

    • 1.20. Come si fa a registrarsi ad un programma di affiliazione?

      Per registrarsi ad un programma di affiliazione usufruite della scheda «Programmi di affiliazione» nell'Area Clienti per poi selezionare la scheda «Partner-Internet». Nel caso in cui abbiate delle domande da fare, rivolgetevi alla sezione addetta ai rapporti con i partner all'indirizzo e-mail partner@liteforex.com; Skype: affiliate_liteforex

    • 1.21. Come si fa a ripristinare un conto dall'archivio?

      Se sul conto trading non è stata effettuata nessuna transazione nell'arco di 3 mesi e l'importo del saldo è inferiore a 1000 dollari, il conto viene archiviato al fine di liberare il server di trading. Per ripristinare il conto dovete trovarlo nella tabella «informazioni sui conti archiviati» sulla pagina dei conti del cliente e cliccare sull'icona «F.A.Q. - Ripristinare il conto». Una volta risposto alla domanda segreta il vostro conto verrà ripristinato.

  • 2. Domande di carattere finanziario legate al deposito e al prelievo di fondi
    • 2.1. Come si fa a ricaricare il proprio conto trading?

      E' possibile ricaricare il proprio conto trading attraverso la vostra (Area Clienti), facendo ricorso ai seguenti sistemi di pagamento elettronico: “Webmoney”, “Skrill”, “OK Pay”, “Perfect Money”, “Yandex Money” oppure “QIWI”.

      Per ricaricare il proprio conto trading con una carta di credito vieni impiegati alcuni sistemi di pagamento intermediari. E' inoltre possibile effettuare la ricarica per mezzo di un bonifico bancario. Per selezionare uno di questi metodi di ricarica, nell'Area Clienti occorre premere il tasto «Ricarica» per poi selezionare la scheda con il corrispondente metodo. Siete pregati di tenere presente che i bonifici bancari sono accessibili solamente se il profilo è stato completamente verificato.

    • 2.2. Regole della compagnia per operazioni di deposito/prelievo di denaro con i conti trading.

      Siete pregati di prestare attenzione a determinate regole di deposito e prelievo di denaro con i conti trading presenti all'interno della nostra compagnia. Tali misure sono volte esclusivamente a ridurre i rischi legati all'effettuazione di queste operazioni e a garantire la sicurezza dei fondi. Il prelievo di fondi dl conto trading è possibile solamente dallo stesso portafoglio e nella stessa valuta con le quali è stata effettuata la ricarica. Ciò significa che se avete ricaricato il conto per mezzo del sistema elettronico Webmoney, potrete prelevare il denaro dal conto trading solamente per mezzo dello stesso sistema ed impiegando lo stesso portafoglio che avete impiegato per effettuare la ricarica. Se desiderate impiegare un altro sistema di pagamenti, il prelievo sarà possibile solamente in presenza di ricariche dal nuovo portafoglio nella stessa misura nella quale è stata effettuata la ricarica. Questa regola è dovuta alla AML policy. Vi preghiamo inoltre di tenere presente che le operazioni con un importo inferiore a 1 dollaro USA non vengono accettate dai nostri operatori.

    • 2.3. Qual' è l'orario di lavoro della sezione finanziaria?

      L'orario di lavoro della sezione finanziaria è dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 21.00(GMT+2). L'accredito dei fondi tramite l'Area Clienti https://secure.liteforex.com/ avviene automaticamente. Siete pregati di non dimenticare che i pagamenti inviati direttamente al nostro portafoglio non vengono accreditati automaticamente. Una volta effettuato un tale pagamento, dovete contattare la sezione finanziaria ed informarla sull'invio del pagamento. E' possibile farlo contattando i nostri manager tramite, posta elettronica, posta interna del terminale, oppure tramite il sistema Live chat. La lettera deve contenere:

      data e orario approssimativo;

      esatto importo del trasferimento;

      № del vostro portafoglio;

      № del portafoglio al quale è stato inviato il trasferimento;

      № del conto trading sul quale vanno accreditati i fondi.

      Tenete inoltre presente che i trasferimenti da un portafoglio ad un altro non vengono effettuati automaticamente e richiedono più tempo per l'accredito. Siete pregati di effettuare la ricarica tramite l'Area Clienti al fine di evitare inconvenienti.

    • 2.4. Sono presenti restrizioni sulla misura del deposito per i conti?

      Non sono presenti restrizioni su tutti i tipi di conti. Ciononostante, si raccomanda di non ricaricare i conti del tipo CENT con un importo superiore a 3000 dollari USA. Potete calcolare gli importi in presenza dei quali sul conto sarà possibile un trading confortevole corrispondente alla vostra strategia di trading grazie al Calcolatore del trader. Potete apprendere informazioni maggiormente dettagliate sulla specifica dei tipi di conti alla pagina “Tipi di conti trading”.

    • 2.5. Qual'è la misura della commissione che viene trattenuta alla ricarica del conto trading?

      La compagnia LiteForex non trattiene alcuna commissione sulla ricarica del conto trading. Pagate solamente la commissione dei sistemi di pagamento con i quali ricaricate il vostro conto trading. Per tutte le ricariche effettuate per mezzo di bonifici bancari, la compagnia LiteForex rimborsa la commissione della banca mittente accreditandola sul conto trading.

    • 2.6. Ho trasferito denaro sul conto tramite l'Area Clienti ma il conto non è stato ricaricato.

      Per cercare il pagamento scomparso dovete contattare la sezione finanziaria in modo a voi comodo e trasmettere le seguenti informazioni:

      - Numero del conto trading;

      - Numero/identificatore del conto del sistema di pagamento con quale è stato effettuato il trasferimento;

      - Importo del pagamento;

      - Data del trasferimento e orario esatto con indicazione del fuso orario;

      - Numero di transazione (se necessario).

    • 2.7. Come si fa a trasferire denaro da un conto ad un altro?

      Il trasferimento di denaro da un conto trading ad un altro è possibile a condizione che tutti i conti siano di vostra appartenenza e si trovino in un unico profilo. In questo caso il trasferimento viene effettuato automaticamente nell'Area Clienti grazie al tasto «Trasferimento». Ogni cliente della compagnia può effettuare questa operazione in prima persona senza rivolgersi al servizio di supporto finanziario della compagnia. Il denaro viene trasferito istantaneamente da un conto ad un altro. Il numero di operazioni di trasferimento interno prevede una restrizione: non più di 50 trasferimenti al giorno.

    • 2.8. Come si fa a prelevare denaro dal conto trading?

      Potete prelevare denaro dal conto trading nella vostra Area Clienti grazie al tasto ”Prelievo” impiegando solamente i sistemi di pagamento elettronico che avete impiegato per effettuare la ricarica. Siete pregati di prestare attenzione alla politica AML della compagnia (i fondi posso essere prelevati solamente sullo stesso portafoglio e nelle stessa valuta con i quali è stata effettuata la ricarica) e al livello delle verifica necessario per impiegare un determinato tipo di prelievo.

    • 2.9. Ho presentato una domanda di prelievo ma mi è stata declinata ed i fondi mi sono stati restituiti sul conto. Perchè?

      Possibili motivi dell'annullamento della domanda:

      - Sono stati violati i requisiti della politica di lotta contro il riciclaggio di denaro illegalmente ottenuto;

      - Avete ordinato il prelievo per mezzo di un sistema di pagamenti elettronico diverso da quallo col quale avete effettuato la ricarica;

      - I fondi sono stati versati su un portafoglio diverso da quello col quale prelevate i fondi oppure i fondi sono stati versati in una valuta diversa da quella del prelievo;

      - Altro motivo. Per chiarire il tutto dovete contattare la sezione finanziaria in un modo a voi comodo.

    • 2.10. Cos'è il «Codice di protezione»?

      Il codice di protezione è un codice che vi giunge per posta interna (posta del terminale) nel momento in cui prelevate denaro dal conto trading per mezzo del sistema di pagamenti Webmoney. Una volta eseguita la richiesta con il denaro versato sul vostro portafoglio occorre terminare l'operazione immettendo il codice di protezione. Potete apprendere informazioni maggiormente dettagliate in merito sul sito Webmoney.

    • 2.11. Procedura di elaborazione delle domande di prelievo.

      Le domande di prelievo di denaro dai conti trading vengono eseguite manualmente dagli addetti della sezione finanziaria nell'orario di lavoro della sezione. In base al Contratto di pubblica offerta il trasferimento di denaro viene effettuato in modalità di coda comune entro 1 giorno lavorativo dalla ricevuta delle istruzioni di prelievo da parte del cliente. Siete pregati di tenere presente che se in qualità di sistema di pagamenti avete selezionato il bonifico bancario, la sua elaborazione potrà richiedere fino a 5 giorni lavorativi a seconda della rapidità di lavoro delle banche mittente e destinataria.

    • 2.12. Cos'è un prelievo istantaneo?

      Questo servizio contribuisce a garantire l'elaborazione automatica di una parte della domanda e di ridurre il tempo di attesa per il prelievo. Potete effettuare due prelievi istantanei al giorno a condizione che l'importo complessivo delle due domande non sia superiore a 100$ e che il vostro profilo sia completamente verificato. Se lo status del vostro profilo è confermato parzialmente, potrete effettuare un solo prelievo istantaneo al giorno a condizione che l'importo della domanda non sia superiore a 50$. le condizioni di questo servizio sono dettagliatamente descritte qui.

  • 3. Domande generali
    • 3.1. Orario di lavoro della compagnia.

      La sezione addetta ai rapporti con i clienti e quella finanziaria lavorano dalle 9 alle 21 (GMT+2) ogni giorno dal lunedì al venerdì. Il servizio di supporto tecnico e la sezione addetta alle operazioni di trading lavorano ininterrottamente dalle 00:00 del lunedì fino alle 23:59 del venerdì (l'orario terminale, si vede il posto 4.16).

    • 3.2. Grafico delle quotazioni.

      Le quotazioni vengono effettuate in conformità al regolamento delle quotazioni, più precisamente: ininterrottamente dalle 00.00.01 (zero ore, zero minuti ed un secondo all'orario terminale, si vede il posto 4.16) del lunedì fino alle 23.59.59 (ventitre ore cinquantanove minuti e cinquantanove secondi) del venerdì.Il periodo non lavorativo è quello che va dalle ore 00.00.00 (zero ore, zero minuti ezero secondi) del sabato alle 23:59:59 (ventitre ore cinquantanove minuti e cinquantanove secondi)) della domenica.

      I CFD vengono quotati nel corso delle sessioni. L'orario delle sessioni: dalle 16:30:01 alle 23:00:00 (l'orario terminale, si vede il posto 4.16) dal lunedì al venerdì. Dal momento che i titoli proposti nel terminale vengono forniti dalla New York Stock Exchange, la quotazione viene effettuata esclusivamente nell'orario di lavoro della borsa.

      Gli indici mondiali vengono quotati nella sessione L'orario delle sessioni all'orario terminale è disponibile qui.

    • 3.3. Come faccio a mettermi in contatto con un addetto della compagnia?

      Tutte le informazioni di contatto si trovano sulla corrispondente pagina dell'Area Clienti. Il metodo più comodo per contattare i responsabili della compagnia è la LIVE CHAT, nella quale sono rappresentate contemporaneamente tutte le sezioni. Per la comunicazione anche potete impiegare l'e-mail, il telefono, Skype oppure il servizio di «Richiamata».

    • 3.4. Com'è possibile ordinare una richiamata?

      Il modulo per richiedere una richiamata si trova all'indirizzo https://www.liteforex.com/callback/. Una volta compilato, dovete inviarlo ad un nostro addetto che vi richiamerà nell'orario indicato. La stessa funzione viene svolta dal tasto blu Call back, che si trova nell'angolo inferiore destro su ogni pagina del sito.

    • 3.5. Cos'è la password telefonica?

      La password telefonica è una parola facilmente riconoscibile che verrà impiegata per identificarvi in qualità di titolare del conto nel momento in cui vi rivolgerete agli addetti della compagnia. All'atto di apertura di un nuovo conto trading, la password telefonica viene generata automaticamente. Si raccomanda di cambiarla con una parola o un set di numeri che ricorderete facilmente. A questo scopo accedete alla vostra Area Clienti, passate alla scheda «Conti trading» e in basso cliccate sul numero di telefono la password del quale desiderate cambiare. Nella colonna di sinistra cliccate sull'icona sulla destra dell'attuale password telefonica con il simbolo della matita, digitate una nuova password e cliccate l'icona con il simbolo della spunta, dopodichè confermate le modifiche indicando la risposta alla domanda segreta del profilo.

    • 3.6. Quali bonus posso ottenere dalla compagnia LiteForex?

      Le informazioni su tutti i bonus e promozioni proposti dalla compagnia LiteForex sono accessibili all’indirizzo: https://www.liteforex.com/promo/bonuses/.

    • 3.7. Dovevo ricevere un bonus ma non l’ho ricevuto – che devo fare?

      Siete pregati di rivolgervi alla LiveChat oppure di inviare la vostra domanda all'indirizzo della sezione che si occupa dei programmi di bonus – bonus@liteforex.com.

    • 3.8. Quali concorsi organizza la compagnia?

      Le informazioni su tutti i concorsi organizzati dalla compagnia LiteForex sono accessibili all’indirizzo: /contests/.

    • 3.9. Cosa rappresenta il programma MultiRebate?

      Il programma MultiRebate si trova all'indirizzo multirebate.com e serve per rimborsare una parte dello spread su ogni transazione conclusa. Per i trader che negoziano con il servizio MultiRebate, è prevista un'entità massima di rimborso di una parte dello spread pari a 1,5 punti su ogni transazione. Potete apprendere maggiori informazioni sul programma sul suo sito.

    • 3.10. Com’è possibile registrarsi al programma MultiRebate?

      Per registrarvi al programma MultiRebate andate sul sito multirebate.com e cliccate il link Registrazione dopodichè verrete reindirizzati all'Area Clienti. Una volta accedutivi vi verrà richiesto di creare un nuovo conto trading che verrà registrato nel programma. Siete pregati di prestare attenzione al fatto che un conto trading aperto in qualsiasi altro modo non potrà prendere parte al programma. Sarà inoltre tecnicamente impossibile aggiungere al programma un conto già esistente.

    • 3.11. Quali tipi di conti propone la compagnia LiteForex?

      Adesso ci sono 5 tipi dei conti della società LiteForex per svolgere il commercio: conti didattici DEMO, conti CENT in centesimi e conti reali CLASSIC con spread fisso, conti del tipo ECN con spread flessibile,e anche conti del tipo PAMM previsti per investimento ed amministrazione dei mezzi finanziari. Descrizione dettagliata dei tipi dei conti potete trovare via il link https://www.liteforex.com/trading/account-types/.

    • 3.12. Come si fa a cambiare il tipo di conto?

      I diversi tipi di conti funzionano su diversi server, per cui il cambio di tipo di conto può avvenire solamente aprendo un nuovo conto trading su un altro server dalla vostra Area Clienti. Una volta aperto il conto sarà possibile effettuare un trasferimento di denaro da un conto ad un altro grazie al tasto «Trasferimento» nell'area.

    • 3.13. In cosa si differenzia un conto virtuale (demo) da uno reale?

      Il conto virtuale demo è ideale per prendere conoscenza del mercato Forex. Si tratta di un conto che non prevede la ricarica, sebbene i profitti ricavati a risultato del trading non possono essere prelevati. La condizioni di lavoro sui conti virtuali sono identiche a quelle dei conti reali: la tecnica di esecuzione delle transazioni, l'ordine di richiesta delle quotazioni, i parametri di condotta delle posizioni aperte sono le stesse dei conti reali.

    • 3.14. Come si fa ad aprire un conto-demo?

      A questo scopo dovete scaricare il terminale cliccando il link scaricare MetaTrader per poi installarlo. Dopodichè nel menu «File – Aprire un conto» sarà possibile aprire un conto-demo. Per creare un conto-demo direttamente dall'Area Clienti, selezionate il tipo di conto DemoForex sulla pagina di creazione di un nuovo conto.

    • 3.15. Come si fa a ripristinare la password di un conto-demo?

      Se avete aperto il vostro conto demo nell'Area Clienti in precedenza da voi creata (profilo personale del cliente presso la compagnia LiteForex), adesso potete usufruire della funzione automatizzata di modifica della password. A questo scopo, al fine di cambiare la password del trader, siete pregati di accedere alla vostra Area Clienti, per poi passare alla scheda «Conti trading» e selezionare il numero di conto la password del trader del quale desiderate cambiare. Nella finestra che si aprirà selezionate l'opzione «Cambiare la password» nella colonna di sinistra alla voce «Password del trader».

      Inoltre, all'apertura di un nuovo conto all'indirizzo di posta elettronica del cliente viene sempre inviata una lettera contenente il login e la password per accedere al conto.

      Se invece avete aperto il vostro conto-demo non nell'Area Clienti ma direttamente attraverso il terminale di trading, e la lettera con i dati di registrazione non sono stati salvati nella vostra cassetta postale, dovrete aprire un nuovo conto-demo in quanto sarà impossibile ripristinare o cambiare la password per i conti-demo creati non nella vostra Area Clienti.

    • 3.16. Come si fa a ricaricare il bilancio su un conto-demo?

      Per ricaricare il bilancio di un conto-demo creato nella propria Area Clienti, siete pregati di accedere alla vostra Area Clienti per poi passare alla scheda «Conti trading» e selezionare il numero del conto-demo il bilancio del quale desiderate ricaricare. Successivamente, nella finestra apertasi premete il tasto «Ricarica del conto-demo» situato nella parte inferiore della tabella.

      La ricarica del bilancio di un conto-demo creato direttamente tramite il menu del terminale di trading è impossibile. Per proseguire il trading in modalità demo dovete aprire un nuovo conto-demo.

    • 3.17. Cosa sono i conti multivaluta?

      I conti multivaluta permettono di aprire depositi contemporaneamente in diverse valute: rubli, franchi svizzeri, euro oppure dollari americani.

    • 3.18. Cos'è un ISLAMIC ACCOUNT (SWAP-FREE)?

      UN ISLAMIC ACCOUNT (conto islamico) rappresentaun conto trading esentato dall'accredito/addebitodel pagamento per il trasferimento di una posizione aperta alla giornata successiva. Questo tipo di conto è destinato ai clienti le cui proibizioni religiose non consentono di effettuare operazioni in denaro accompagnate dal pagamento o dall'ottenimento di una determinata percentuale a favore di una delle parti. Il conto in questione viene altrimenti chiamato - swap-free account.

    • 3.19. È possibile aprire un conto senza swap (conto islamicо)?

      Sì, la nostra azienda offre questo servizio. Per fare questo, è necessario scaricare un'applicazione per trasferire il conto nella categoria del Conto Islamico qui. Leggi i termini di servizio, stampa e firma l'applicazione. Poi scarica una copia elettronica dell'applicazione firmata alla relativa sezione del Conto Personale del Client. Per fare questo, accedi al ContoPersonale del Client e fa clic su "Profile del Client". Nella colonna di destra, nella linea "Documenti Personali", clicca su 'Carica/Vedi "e segui le istruzioni.

      Si prega di notare che una richiesta non garantisce il trasferimentodegli nostri conti nella categoria Conto Islamico. L'accesso al servizio è fornito a discrezione dell'azienda.

    • 3.20. Cos'è il leverage?

      Il leverage rappresenta il rapporto tra l'importo della cauzione ed i fondi concessi in prestito grazie ad esso: 1:100, 1:200, 1:500, 1:1000. Un leverage di 1:100 significa che per concludere transazioni sul conto trading presso il broker dovete disporre di un importo di 100 volte inferiore rispetto a quello della transazione.

    • 3.21. Quale leverage concede la compagnia «LiteForex»?

      La società «LiteForex» presenta ai suoi clienti seguente braccio creditizio a secondo del conto commerciale scelto:
      sui conti del tipo «CENT» – da 1:1 a 1:1000;
      sui conti del tipo «CLASSIC» – da 1:1 a 1:500;
      sui conti del tipo «ECN» – da 1:1 a 1:400;
      sui conti del tipo «PAMM» - da 1:1 a 1:200.
      Entità del braccio creditizio potete scegliere da soli nel momento d’apertura del conto. In caso di necessità potete cambiare il braccio creditizio nel conto personale del trader, uttilizzando la funzione corrispondente nella sezione del conto personale. Nel momento di cambio del braccio creditizio sul conto possono essere gli affari attivi o ordini rinviati.

    • 3.22. La compagnia offre la possibilità di investire (conti-PAMM)?

      Sì, lacompagnia LiteForex propone il sistema di conti PAMM. Questo servizio di conti d'investimento rappresenta la possibilità di affidare i propri fondi per essere moltiplicati ad un trader munito di positiva esperienza di lavoro sul mercato Forex. Il cliente deve registrare un progetto PAMM e fungere da gestore, oltre ad investire in progetti già presenti. Sul sito aziendale, nella sezione Investitori - https://www.liteforex.com/asset-investment/ è possibile monitorare i trader gestori tra i quali potrete scegliere quello di vostro maggior gradimento, oltre ad apprenderne la strategia di trading, contattarlo in caso di necessità, concordare la strategia ed investire i vostri fondi nel suo progetto PAMM.

      Nel caso in cui emergano questioni legate ai conti PAMM, potete prendere conoscenza delle relative FAQ cliccando sul link https://www.liteforex.com/asset-investment/pamm-faq/ oppure rivolgendovi alla Live Сhat.

    • 3.23. Cosa rappresenta il servizio VPS della compagnia LiteForex?

      Il VPS (Virtual Private Server) rappresenta un server virtuale operante 24 ore su 24 e ininterrottamente connesso a Internet. Usufruendo di tale servizio non dovrete obbligatoriamente stare davanti al monitor per controllare l'operato della piattaforma di trading. Grazie al fatto che il server VPS è costantemente operativo, il vostro terminale di trading è sempre attivato. Potete ordinare questo servizio nella vostra Area Clienti. Prestate attenzione al fatto che il servizio VPS della compagnia LiteForex è accessibile solamente a seguito della completa verifica del profilo.

    • 3.24. Come si fa ad ottenere o prorogare il servizio VPS?

      Per attivare il servizio VPS della compagnia Liteforex occorre effettuare le seguenti azioni:

      1. Nella vostra Area Clienti nella colonna di sinistra del menu selezionare l'opzione servizio VPS.

      2. Sulla pagina successiva potrete prendere conoscenza delle complete informazioni sul servizio ed inviare una domanda per allacciarvi.

      3. Nell'arco di due settimane dall'invio della domanda, il server verrà attivato e riceverete alla vostra posta i dati di accesso e di allacciamento.

      Sottoscrivendovi al servizio e pagando il primo mese di utilizzo del servizio, riceverete una settimana extra gratuita. In questo modo, riceverete 5 settimane di utilizzo del servizio VPS LiteForex al prezzo di un mese.

      5 giorni prima della scadenza del termine, riceverete nella vostra posta elettronica una lettera con la proposta di prorogare i termini del servizio. A questo scopo dovrete andare sulla pagina di proroga del servizio del server VPS e prorogarlo a vostro piacimento. Nel caso in cui il periodo di impiego del servizio del server VPS non venga prorogato, esso verrà automaticamente rimosso una vola scaduto il termine.

    • 3.25. Com'è possibile allacciarsi al servizio VPS?

      Sul desktop premete il tasto Avvio –> Eseguire, poi digitate mstsc e premete OK (oppure aprite la finestra "Connessione al desktop remoto", dopo aver premuto il tasto Avvio ed aver selezionato i punti "Tutti i programmi", "Standard" e "Connessione al desktop remoto"). Dopodichè inserite l'IP del server che avete ricevuto per posta elettronica una volta approvata la domanda di allacciamento al VPS e premete il tasto "Allacciarsi". Nel modulo che apparirà immettete il login e la password indicati nella lettera che avete ricevuto.

    • 3.26. Com'è possibile usare i dispositivi le risorse sul servizio VPS?

      Potete reindirizzare (in altre parole, una volta collegati al servizio VPS potete continuare ad usare i dispositivi collegati al computer) molti dispositivi compresi stampanti, hard disk, alcune chiavette USB ed anche gli appunti. Aprite la finestra "Connessione al desktop remoto" dopo aver premuto il tasto Avvio ed aver selezionato i punti "Tutti i programmi", "Standard" e "Connessione al desktop remoto". Premete il tasto "Parametri" e passate alla scheda "Risorse locali". Nel gruppo "Dispositivi e risorse locali" selezionate i dispositivi e le risorse da reindirizzare. Per visualizzare altri dispositivi o per reindirizzare dispositivi plug and play, dischi e dispositivi collegati successivamente, premete il tasto "Avanzate". Mettete la spunta accanto ad ogni dispositivo che desiderate reindirizzare.

    • 3.27. Come si fa a cambiare a dimensione del desktop in caso di connessione remota al servizio VPS della compagnia LiteForex?

      Aprite la finestra "Connessione al desktop remoto" dopo aver premuto il tasto Avvio ed aver selezionato i punti "Tutti i programmi", "Standard" e "Connessione al desktop remoto". Premete il tasto "Parametri" e passate alla scheda "Schermo". Configurate la dimensione del desktop remoto spostando il cursore.

    • 3.28. Dov'è possibile trovare libri sul mercato Forex?

      Sebbene "LiteForex" non sia un istituto formativo, siamo ugualmente in grado di proporre quattro opzioni per acquistare libri:

      1) Presso librerie specializzate.

      2) Su Internet è liberamente accessibile un notevole quantitativo di libri. A questo scopo è sufficiente impiegare un qualsiasi motore di ricerca per trovare un libro di un determinato autore.

      3) Anche alcuni forum specializzati dedicati al mercato Forex possono contenere le informazioni che vi servono.

      4) Sul nostro sito https://www.liteforex.com/beginners/ sono presenti articoli per i trader principianti.

  • 4. Domande di carattere tecnico, domande inerenti il trading ed il terminale
    • 4.1. Qual’è l’indirizzo IP dei server?

      LiteForex-Demo.com:
      78.140.167.193:552 - per i conti-demo;

      LiteForex-ECN.com:
      78.140.167.193:554

      LiteForex-Cent.com:
      78.140.167.193:555

      LiteForex-Classic.com:
      78.140.167.193:553

      LiteForex-Pamm.com:
      78.140.167.193:556 - per i conti del tipo NDD e PAMM.

    • 4.2. Quali tipi dei terminali fornisce il gruppo societario LiteForex?

      Attualmente per il commercio sia sul demo server che sui conti reali ci sono disponibili tre tipi di terminali: MetaTrader4 (MT4), MetaTrader5 (MT5) e WebTraderMT4.

      Oltre al terminale convenzionale per computer personale con il sistema operativo Windows, offriamo I terminali per Android, per iPhone e iPad. Puoi scaricare qualsiasi versione del terminale cliccando sul seguente link "Download".

    • 4.3. Cos'è il multiterminale?

      MetaTrader 4 MultiTerminal è un terminale elaborato per gestire contemporaneamente più conti trading creati su un unico server. Questo multiterminale si rivelerà utile ai trader che operano contemporaneamente con più conti.

    • 4.4. Quali sono le più convenienti e le più utilizzate scorciatoie nel terminale MetaTrader?

      F1 – guida all'uso del terminale

      F9 — nuovo ordine

      Ctrl + T — rimuovere/aprire la finestra del terminale all'interno della finestra del Metatrader,

      Ctrl + O – open a window of terminal settings, where you can enter the data for authorization and set other options of the program,

      Ctrl + N — aprire la finestra del browser,

      Ctrl + Y — mostrare i separatori dei periodi sul grafico,

      Ctrl + L – mostrare il volume sul grafico.

    • 4.5. Dove si trova la guida all'uso completa del terminale «MT4»?

      La guida all'uso del client terminal si trova nel terminale stesso. Per visualizzarla a seguito dell'avvio del terminale premete il tasto F1. Potete inoltre scaricarla, oltre alle guide degli altri terminali, direttamente dal sito dell'azienda produttrice: http://www.metaquotes.net/.

      Il forum dell'azienda produttrice del terminale si trova all'indirizzo: http://www.metatrader4.com/forum/.

    • 4.6. Cosa sono «Bid» e «Ask»?

      Si tratta del prezzo di vendita e acquisto in base alle quotazioni che vedete nella domanda di apertura o chiusura di una posizione. La differenza tra i prezzi bid e ask viene definita spread. Tutti i grafici nel terminale vengono raffigurati in base al prezzo Bid. Potete impostare il terminale in modo tale che venga raffigurato anche il prezzo Ask. A questo scopo premete il tasto F8 nella finestra del grafico e nella finestra che apparirà nella scheda «Generali» impostate l'opzione «Mostrare la linea Ask». Entrando sul mercato per mezzo di una transazione d'acquisto (Buy), la transazione viene aperta in base al prezzo Ask e chiusa in base al prezzo Bid. Entrando sul mercato per mezzo di una transazione di vendita (Sell), al contrario la transazione viene aperta in base al prezzo Bid e chiusa in base al prezzo Ask.

    • 4.7. Cosa sono «Stop loss» (S/L) e «Take profit» (T/P)?

      «Stop Loss» è un ordine che si può impostare mentre si sta concludendo una transazione o in seguito. Lo scopo di questo ordine consiste nel limitare le possibile perdite, in altre parole quando viene raggiunta una determinata quotazione del valore «stop loss» la vostra posizione viene automaticamente chiusa con un profitto o una perdita se l'ordine «stop loss» è stato trasferito o alla notte oppure in attivo una volta che il prezzo ha fatto in tempo a muoversi in direzione della chiusura della posizione.

      «Take Profit» è un ordine analogo all'ordine «stop loss», sebbene esattamente al contrario, cioè la vostra posizione viene automaticamente chiusa nel momento in cui la quotazione raggiunge il valore dell'ordine allo scopo di fissare il profitto. Ad esempio: all'apertura di una posizione lunga (long, cioè di acquisto), ci muoviamo verso l'alto in base al prezzo ask, e di conseguenza chiudiamo le posizioni al prezzo bid (di vendita). In questo caso possiamo impostare l'ordine «stop loss» in modo inferiore al prezzo bid, mentre l'ordine «take profit» superiore al prezzo ask. Aprendo una posizione corta (short, cioè di vendita) apriamo al prezzo bid, e di conseguenza chiudiamo le posizioni al prezzo ask (di acquisto). In questo caso possiamo impostare l'ordine «stop loss» superiore al prezzo ask, mentre «take profit» inferiore al prezzo bid. Supponiamo di voler acquistare 1,0 lotti di EUR/USD. Richiediamo un nuovo ordine, vediamo la quotazione bid/ask, scegliamo la coppia valutaria di nostro interesse, assegniamo il numero di lotti, impostiamo S/L e T/P (se necessario) e premiamo Buy. Abbiamo acquistato al prezzo di 1.2453, mentre in questo momento bid era a 1.2450 (spread di 3 punti). Possiamo impostare l'ordine «stop loss» inferiore al prezzo di 1.2450. Lo impostiamo al livello di 1.2400 e ciò significa che nel momento in cui la quotazione raggiunge il prezzo bid 1.2400, la posizione viene automaticamente chiusa con una perdita di 53 punti. Possiamo impostare l'ordine «take profit» superiore al prezzo di 1.2453. Lo impostiamo al livello di 1.2500 e ciò significa che nel momento in cui la quotazione raggiunge il prezzo bid di 1.2500 la posizione viene automaticamente chiusa con un profitto di 47 punti.

    • 4.8. L'ordine è stato aperto in base allo «Stop Loss» sebbene sul grafico non fosse indicato tale prezzo.

      Si tratta di una domanda che fanno spesso i trader principianti per quanto riguarda le posizioni del tipo Sell. Ciò avviene in quanto il trader non considera lo spread. L'ordine Sell viene aperto al prezzo Bid e anche il grafico viene impostato in base a questo prezzo, la chiusura dell'ordine avviene al prezzo Ask, cioè ad un prezzo superiore a Bid per entità di spread. Potete impostare il terminale in modo tale da poter visualizzare anche il prezzo Аsk. A questo scopo premete nulla finestra del grafico il tasto F8 e nella finestra che apparirà, nella scheda «Generali», attivate l'opzione «Mostrare la linea Ask».

    • 4.9. Cosa sono gli ordini pendenti «Stop» e «Limit»? Qual'è il loro meccanismo di esecuzione?

      Si tratta di ordini che entrano in azione nel momento in cui la quotazione raggiunge il valore indicato nell'ordine. Un ordine limite (Buy Limit / Sell Limit) viene eseguito solamente quando il mercato negozia al prezzo indicato nell'ordine o ad un prezzo migliore. Un ordine limite di acquisto (Buy Limit) viene impostato inferiore al mercato, mentre un ordine limite di vendita (Sell Limit) superiore al mercato. Uno stop-order (Buy Stop / Sell Stop) viene eseguito solamente quando il mercato negozia al prezzo indicato nell'ordine o ad un prezzo inferiore. Uno stop-order di acquisto (Buy Stop) viene impostato superiore al mercato, mentre uno stop-order di vendita (Sell Stop) inferiore al mercato.

    • 4.10. Quali sono le condizioni d'impostazione di ordini del tipo S/L, T/P, Stop e Limit?

      Per tutte le valute il prezzo dichiarato nell'ordine deve differenziarsi dall'attuale prezzo di mercato «Bid» o «Ask» come minimo per la misura dello spread per la coppia in questione a seconda della direzione della posizione. Non si può impostare un ordine pendente di qualsiasi tipo, oppure un S/L o un T/P più vicino all'attuale prezzo rispetto al prezzo indicato nella sezione «Strumenti di trading» nella colonna «Stop&Limit».

    • 4.11. Cos'è il «volume» nella finestra di creazione di un ordine nel terminale è qual'è la sua unità di misura?

      Il «Volume» rappresenta l'entità della transazione e viene misurato in lotti. Potete prendere conoscenza della dimensione del lotto di ogni simbolo di trading nella sezione «Strumenti di trading». prendere conoscenza della dimensione del lotto di ogni simbolo di trading nella sezione «Strumenti di trading». Potete inoltre calcolare il volume a voi consentito per entrare sul mercato per mezzo del «Calcolatore del trader».

    • 4.12. Tasto inattivo «Nuovo ordine».

      Se il tasto «Nuovo ordine» è inattivo, ciò significa che vi siete connessi al conto usando la password dell'investitore. Per connettervi usate la password del trader per far trading sul conto.
      La password del trader serve per accedere al conto trading ed offre la possibilità di gestirlo. Aprire, chiudere, redarre una posizione è possibile solamente accedendo per mezzo della password del trader. La password dell'investitore serve solamente a visualizzare il conto. Potete accedere al conto trading e visualizzarlo, senza però poterlo aprire, chiudere e redarre.

    • 4.13. Tasti inattivi Sell e Buy. Avete bloccato il mio conto?

      Se i tasti «Sell» e «Buy» sono inattivi, ciò significa che il volume della vostra transazione non è correttamente indicato. Per i conti del gruppo «CENT» il volume minimo è di 0.1 lotti, quello massimo di 100 lotti. Per i conti del gruppo «CLASSIC» il volume minimo è di 0.1 lotti, quello massimo di 100 lotti. Potete trovare maggiori informazioni in merito alla pagina «Tipi di conti trading».

    • 4.14. Non riesco ad accedere al mio conto: il terminale indica «Conto errato».

      Il problema può dipendere da quanto segue:

      1) Usate un login d'accesso errato. Per accedere occorre usare solamente le cifre del numero del conto. Ad esempio: numero di conto MT4-R-12345, login d'accesso 12345.

      2) Usate una password d'accesso errata. Siete pregati di controllare la correttezza della password digitata. Se avete dimenticato o perduto la password del trader, potete sostituirla nell'Area Clienti. Usufruite del suggerimento al punto 1.12.

      3) E' possibile che il vostro conto trading sia stato archiviato in quanto non utilizzato per più di 3 mesi. Leggete il punto 1.22.

    • 4.15. Non riesco ad accedere al mio conto: il terminale indica «Manca la connessione»

      Possibili motivi:

      - Impiegate un server errato per collegarvi al conto trading. Provate a collegarvi al conto trading per mezzo dell'indirizzo IP al posto del nome del server.

      LiteForex-Demo.com: 78.140.167.193:552 – per i conti-demo;

      LiteForex-ECN.com: 78.140.167.193:554

      LiteForex-Cent.com: 78.140.167.193:555

      LiteForex-Classic.com: 78.140.167.193:553

      LiteForex-Pamm.com: 78.140.167.193:556 per i conti del tipo NDD e PAMM.

      - manca la connessione ad Internet;

      - è possibile che nella vostra rete sia boccata la porta 443 oppure che l'accesso ad Internet venga effettuato attraverso un server proxy. Se impiegate una rete aziendale, probabilmente si tratta proprio di questo. Occorre chiarire presso il proprio amministratore di sistema l'indirizzo del server proxy e della porta per accedere ad Internet, dopodichè inserirlo nelle impostazioni del terminale (menu «Servizio» / «Impostazioni» / «Server» / mettere la spunta all'opzione «permettere il server proxy» / premere il tasto «proxy...» / immettere l'indirizzo, la porta del server proxy, il login e la password);

      - sul vostro computer il programma firewall (cioè l'antivirus) blocca la porta 443. Anche il firewall Windows è un programma firewall. In questo caso occorre inserire «MetaTrader» nell'elenco dei programmi consentiti oppure aprire la porta 443.

    • 4.16. Quale orario viene indicato nel terminale?

      Nella finestra «Panoramica di mercato» del terminale viene indicato l'orario del server. Modificarlo è impossibile. Nel periodo compreso tra l'ultima domenica di marzo all'ultima domenica di ottobre il fuso orario è GMT +3. Nel resto del tempoil fuso orario è GMT + 2.

    • 4.17. Non riesco ad effettuare operazioni di trading, quando premo il tasto «Ordine» sul pannello appare il messaggio «Flusso di trading occupato».

      Il messaggio «Flusso di trading occupato» appare in caso di tentativo fallito di effettuazione di un'operazione di trading (ad esempio, quando inoltrate la seguente disposizione di trading senza attendere il risultato di elaborazione della precedente), che può verificarsi a risultato della perdita temporanea della connessione al server di trading. In questo caso la richiesta viene accodata nel client terminal, e nell'arco di questo tempo in caso di tentativo di effettuazione di una qualche operazione apparirà questo messaggio. Per cancellare la coda delle richieste è sufficiente riavviare il terminale.

    • 4.18. Perchè è sparita la storia del conto?

      Se è sparita la storia del conto occorre fare quanto segue:

      1. Controllare l'esattezza della data di sistema.

      2. Cliccare con il tasto destro del mouse sulla scheda «Storia del conto», selezionare nella finestra che appare il menu «Tutta la storia». E' inoltre possibile selezionare la storia relativa a qualsiasi periodo di vostro interesse.

    • 4.19. Come si fa a calcolare il costo di un punto?

      Potete calcolare il costo di un punto usufruendo del «Calcolatore del trader». Se vi interessa la formula di calcolo, essa presenta il seguente aspetto:

      Costo del punto nella valuta del deposito

      Valuta della transazione in USD) х (volume della transazione in lotti) х 100000 х (punto) / (tasso attuale)
      dove, valuta della transazione rappresenta la prima valuta nella coppia.

      Ad esempio:
      EURJPY=162,30; EURUSD=1,4344;
      Costo di un punto (EURJPY) = 1.4344 х 1 х 100000 х 0.01 / 162.3 = 8.83

      Costo di un punto per i CFD:
      Volume (numero di lotti) х misura del contratto х cambiamento minimo del prezzo

    • 4.20. Come calcolare il cauzione necessario per l'apertura del posizione?

      Si può calcolare il valore del cauzione utilizzando la calcolatrice del commerciante. Le formule per il calcolo del valore del cauzione sono seguente:

      La quotazione diretta: Il cauzione = Il volume della contrattazione * La dimensione del contratto / Il leveraggio * Il prezzo di apertura
      Per esempio: per 1 unita di contrattazione di EURUSD con il leveraggio di 1: 200
      Il cauzione = 1 * 100000/200 = 500, cioè il cauzione è 500 EUR. Ove necessario riduciamo alla valutadel conto (per esempio, USD), 500 * 1.1300 = 565 USD.


      La quotazione inversa: Il cauzione = Il volume della contrattazione * La dimensione del contratto / Il leveraggio
      Per esempio: per 1 unita di contrattazione di USDCAD con il leveraggio di 1: 200
      Il cauzione = 1 * 100000/200 = 500 USD. Considerato che la prima valuta della coppia è USD, allora il cauzione è calcolato subito in USD. Ove necessario riduciamo alla valutadel conto (per esempio, EUR), 500/1.1202 = 446,35EUR.


      Le cross-coppie:Il cauzione=Il volume della contrattazione * La dimensione del contratto / Il leveraggio * Il prezzo dellaquotazione della prima valutaa USD
      Per esempio: per 1 unita di contrattazione di GBPJPY con il leveraggio di 1: 200
      Il cauzione = 1 * 100000/200 = 500 GBP. Il cauzione è sempre calcolata nella valuta che è primanella coppia. Riduciamo alla valutadel conto (per esempio, USD), 500*1.4400 = 720USD.


      Gli indici:Il cauzione=Il volume della contrattazione * La dimensione del contratto * Il prezzo / La percentuale del margine / 100
      Per esempio: per 1 unita di contrattazione di FTSE (guardiamonella specificazione: la dimensione del contratto = 1, la percentuale del margine = 1.5, la valuta del margine = GBP)
      Il cauzione = 1*1*5570.90*1.5/100 = 83,56 GBP. Riduciamo alla valutadel conto (per esempio, USD) 83,56 * 1.4444 = 120,68 USD.


      CFD sulle azioni:
      Il cauzione = Il volume della contrattazione * La dimensione del contratto * Il prezzo * La percentuale delmargine / 100

      Considerato che per tutti CFDla percentuale del margine è 5, allora la formula può essere semplificata:
      Il cauzione = Il volume * La dimensione del contratto * Il prezzo / 20


      I futures:
      Il cauzione = Il volume della contrattazione * Ilmargine iniziale * La percentuale delmargine / 100

      Si può trovare il margine iniziale e la percentuale del margine nellaspecificazione dello strumento nel terminale commerciale.

      Qual è la commissione applicata per l'apertura della contrattazionecon CFD?
      La commissione è calcolata secondo la formula:
      La commissione = Il valore corrente dell'azione * Il volume della contrattazione * 0.05.

    • 4.21. Perchè per trasferire una posizione aperta al giorno successivo bisogna pagare un supplemento o viene trattenuto un importo di denaro? (Swap)

      La prosecuzione della posizione al giorno successivo viene effettuata tramite le operazioni corte Roll-over oppure Swap (Tom/Spot). Il roll-over è costituito da due transazioni dalla direzione opposta dallo stesso importo ma con diverse date di valutazione (Tom – domani, Spot – il secondo giorno lavorativo) e tassi leggermente diversi. Un roll-over rappresenta la chiusura artificiale di una posizione aperta presente per una determinata data di valutazione e la contemporanea apertura della stessa posizione per la data di valutazione successiva ai prezzi che riflettono da differenza dei tassi d'interesse tra le valute prese in esame. A seconda della direzione della posizione (Sell o Buy), il cliente riceve o paga una determinata somma per il trasferimento della posizione (da alcune decine di punto fino ad alcuni punti). Quando la posizione viene trasferita dal mercoledì al giovedì (si intendono le date di valutazione), questa somma aumenta di tre vole.

      Perchè il cliente paga o riceve per il trasferimento di una posizione?
      L'addebito/accredito del pagamento per il trasferimento di una posizione nella notte avviene nel caso in cui il cliente abbia delle posizioni aperte al momento di chiusura della giornata di negoziazioni. Scambiando la valuta, un importante indice è rappresentato dalla differenza dei tassi d'interesse delle banche centrali nazionali con le valute nazionali che negozia il cliente. Proprio questa differenza sta alla base dei punti-swap. Se il cliente ha venduto valuta con un tasso d'interesse maggiore, egli pagherà per il trasferimento della posizione. Se invece ha acquistato valuta con un tasso d'interesse maggiore, il broker gli pagherà il trasferimento della posizione.
      Questo pagamento per il trasferimento della posizione viene chiamato Swap. Trasferendo una posizione dal venerdì al lunedì, l'importo di addebito/accredito aumenta di tre volte (l'addebito/accredito dello swap triplo avviene nella notte da mercoledì a giovedì).

    • 4.22. Per quanto tempo posso mantenere una posizione aperta?

      Quanto lo desiderate, sebbene dobbiate considerare che per il trasferimento della posizione da voi aperta alle ore 00 e 00 minuti (l'orario terminale, si vede il posto 4.16), per ogni giornata supplementare viene accreditato o addebitato lo «Swap».

    • 4.23. Cosa sono le posizione a breve e lungo termine?

      In senso generalmente riconosciuto le posizioni a lungo termine rappresentano transazioni effettuate per molti mesi e a volte per molti anni a venire. Le posizioni a breve termine rappresentano invece transazioni effettuate per le prossime settimane, più frequentemente mesi. Le posizioni a breve termine rappresentano transazioni i cui scopi devono essere conseguiti entro le prossime 1-3 settimane. Tale generalmente riconosciuta formulazione dei termini di impostazione delle posizioni è diffusa tra le banche e i fondi di investimento, oltre ad essere impiegata da parte degli analisti per formulare le loro previsioni. I comuni trader impiegano un diverso parametro per stabilire le transazioni «a breve e a lungo termine»: le transazioni effettuate nell'arco della giornata vengono definite trading intraday; le transazioni immediate vengono definite a breve termine; le transazioni a medio termine sono previste nell'arco delle due successive settimane; le transazioni a lungo termine invece, nell'arco di un mese o più. E' ovvio che tale formulazione ha un carattere esclusivamente informale e la si riscontra solamente quando partecipanti di medie dimensioni, cioè i comuni trader, comunicano a Forex.

    • 4.24. Cosa sono «Margin Call» e «Stop Out»?

      La compagnia ha il diritto di forzare la chiusura delle posizioni aperte del cliente senza preavviso se l'attuale stato del conto trading (equity) è inferiore del 50% al margine indispensabile per mantenere le posizioni aperte (100% per i conti del tipo ECN, PAMM). In presenza di più posizioni aperte, la compagnia ha il diritto di chiuderne una o più, a partire da quella che al momento di chiusura porta la perdita maggiore. L'attuale stato del conto viene controllato dal server che, nel caso in cui il parametro Livello (Margin level) raggiunga un valore inferiore o uguale al 20% (50% per i conti del tipo ECN, PAMM), genera una disposizione di chiusura forzata di una posizione o di tutte le posizioni (Stop Out). Lo Stop out viene eseguito all'attuale prezzo di mercato in modalità di coda comune delle disposizioni dei clienti.

    • 4.25. Cos'è il «Credit Stop Out»?

      Nel caso in cui la cauzione per le posizioni aperte sul conto trading sia inferiore rispetto all'entità dei fondi dei bonus, la situazione Stop Out si verifica non appena il livello dei fondi diminuisce fino all'entità della cauzione

      Nel caso in cui la cauzione per le posizioni aperte sia superiore (o uguale) all'importo dei fondi dei bonus, la situazione Stop Out si verifica non appena il livello dei fondi raggiunge l'entità dei fondi dei bonus ma non oltre al momento in cui il livello Margin Level raggiunge il valore del 20% (50% per i conti del tipo ECN, PAMM).

      L'attuale stato del conto viene controllato dal server che, nel caso in cui si verifichi una situazione Credit Stop Out, genera la disposizione di chiusura forzata delle posizioni. Credit Stop Out viene eseguito all'attuale prezzo di mercato in modalità di coda comune delle disposizioni dei clienti.

    • 4.26. Perchè sul conto è stata chiusa una transazione a mia insaputa?

      Evidentemente sul conto erano presenti fondi insufficienti per mantenere la posizione aperta. Non appena il livello (Margin Level) diventa uguale o inferiore al 20%, il server chiude automaticamente l'ordine. La chiusura forzata della posizione viene accompagnata dalla corrispondente notifica nel file log del server con il commento «stop out». In situazione di Credit Stop Out la chiusura forzata viene accompagnata dalla corrispondente notifica nel file log del server con il commento «cso». In presenza di più posizioni aperte, viene chiusa per prima la posizione che presenta le maggiori perdite fluttuanti.

    • 4.27. Cos'è il «trailing stop»?

      Quando emettete un «trailing stop» (ad esempio per Х punti), avviene quanto segue: il terminale non intraprende alcuna azione fino al momento in cui la posizione non diventa redditizia di Х punti (l'entità indicata del «trailing stop»). Dopodichè il terminale emette uno «stop loss» a distanza di Х punti dall'attuale prezzo (in questo caso a livello di pareggio). Nel ricevere una quotazione per la quale la distanza tra l'attuale prezzo e lo «stoploss» emesso sia superiore a Х punti, il terminale inoltra l'ordine di cambiare lo stop-order ad una distanza di Х punti dall'attuale prezzo. In altre parole, lo «stop loss» «segue» l'attuale prezzo ad una distanza di Х punti. In questo modo, il «trailing stop» rappresenta un algoritmo di gestione dell'ordine «stop loss» – «movimento che segue il prezzo in profitto». Attenzione! Il «trailing stop» rappresenta una funzione interna del terminale e funziona solamente quanto il vostro terminale di trading è stato avviato ed è collegato al nostro server per mezzo di Internet. Se avete emesso un «trailing stop» dopo aver disattivato il terminale, per il server sarà valida l'ultima entità emessa dello «stop loss».

    • 4.28. Come si fa ad eseguire una conversione della posizione nel MT?

      Al momento l'inversione automatica nel МТ4 non è ancora stata realizzata. Tuttavia è possibile effettuarla manualmente in alcuni modi:

      1. Aprire la posizione opposta per poi chiudere la prima.

      2. Aprire la posizione opposta dal volume di due volte maggiore per poi chiuderla con l'opzione «chiudere quelle bloccate». A risultato di ciò resterà la posizione «di conversione». In questo modo evitiamo di pagare lo spread per entrambe le posizioni a differenza del p.1.

      Per eseguire una conversione della posizione in МТ5 è sufficiente aprire la posizione opposta dal volume di due volte maggiore: a risultato di ciò verrà «rovesciata» la transazione dal volume uguale all'originale.

    • 4.29. Perchè in «Market Watch» (Panoramica del mercato ) dispongo solo di 4 valute sebbene sappia che la compagnia per il trading mette a disposizione assai più strumenti di trading?

      Siete pregati di cliccare con il tasto destro del mouse su qualsiasi strumento presente nella finestra «Market watch» («Panoramica del mercato») e di selezionare nel menu «Show all symbols» («Mostrare tutti i simboli»); in alternativa, selezionate «Show simbol» («Mostrare il simbolo») per poi indicare lo strumento di vostro interesse.

    • 4.30. Cos'è la deviazione massima dal prezzo richiesto e a che scopo viene impiegata questa funzione nel terminale di trading?

      La deviazione massima rappresenta l'entità della deviazione ammessa del prezzo in punti. L'attivazione della funzione deviazione massima dal prezzo richiesto nel terminale significa l'indicazione di consenso automatico del trader ad un nuovo prezzo all'apertura dell'ordine se il prezzo si differenzia da quello attuale in misura maggiore al quantitativo di punti indicato. Questa funzione viene impiegata in modalità di esecuzione istantanea ed è utile a condizioni di mercato inquieto, quando cioè si registra una rapida variazione del prezzi.

      Durante le forti oscillazioni del mercato o il sovraccarico del server diventa difficile aprire un ordine, per cui per non perdere tempo è possibile ricorrere alla funzione «Impiegare la deviazione massima dal prezzo richiesto» altrimenti, in caso di rapida variazione del prezzo nel momento di emissione dell'ordine, il server emetterà una riquotazione e al trader verrà proposto di aprire la transazione ad un nuovo prezzo accessibile nel dato momento. E ciò richiede tempo e può non offrire la possibilità di entrare sul mercato.

      Esempio

    • 4.31. Come si fa ad emettere una deviazione massima dal prezzo richiesto all'apertura dell'ordine?

      Durante le forti oscillazioni del mercato o il sovraccarico del server diventa difficile aprire un ordine, per cui per non perdere tempo è possibile ricorrere alla funzione «Impiegare la deviazione massima dal prezzo richiesto». A questo scopo nella finestra di apertura dell'ordine nel terminale di trading occorre mettere la «spunta» di fronte alla funzione «Impiegare la deviazione massima dal prezzo richiesto» ed emettere l'entità della deviazione del prezzo per voi consentita in punti.

      F.A.Q.

      Di conseguenza, se durante l'apertura dell'ordine il prezzo cambia nell'ambito di 3 punti, l'ordine verrà ugualmente aperto al nuovo prezzo.

    • 4.32. Cosa sono i livelli di supporto e di resistenza?

      «Supporto» e «resistenza» rappresentano concetti dell'analisi tecnica secondo la teoria classica di Dow. Il livello di supporto rappresenta il livello inferiore al tasso attuale, dal quale presumibilmente il tasso può muoversi verso l'alto. Il livello di resistenza rappresenta il livello superiore al tasso attuale, dal quale presumibilmente il tasso può muoversi verso il basso.

    • 4.33. Cos'è la «figura» del profitto o del movimento del prezzo?

      La «figura» del profitto viene spesso definita un profitto di 100 punti. La figura del movimento del prezzo viene definita un movimento di 100 punti. Inoltre, vengono definite figure anche le cifre tonde: ad esempio, l'espressione «EURUSD passa figura 17» significa che il tasso ha superato quota 1.1700.

    • 4.34. Cos'è il «Money Management», oppure «Regole di gestione del capitale»?

      Il sistema di gestione del capitale prevede determinate regole di ammissione di concreti rischi, oltre a comprendere rigidi ambiti strategici di conduzione del trading: sempre consequenziale, non cambia a seconda di orario e condizioni di tattica di emissione degli ordini, chiaro raffronto tra analisi fondamentale e tecnica, tentativo di trovare i migliori punti d'ingresso sul mercato. Negli ultimi tempi questo concetto è diventato più ampio e a risultato della costante comunicazione dei trader su forum e seminari, ha perso la concretezza sebbene abbia acquisito maggior comprensibilità per spiegarne l'essenza. Per cui si presume che il Money management consista in semplici principi: non rischiare più dell'uno percento del deposito su ogni transazione; il principio di «non ingresso sul mercato» (che porta a pensare che sia meglio attendere punti più vantaggiosi per concludere transazioni ed evitare transazioni dai livelli discutibili); impostare gli swap a distanza di 40-60 punti dal prezzo della transazione; non inseguire profitti immediati di 20-30 punti, ma concentrare la propria attenzione su transazioni più a lungo termine, e di conseguenza maggiormente vantaggiose e meno rischiose; seguire costantemente il quadro fondamentale e tecnico facendone il principale in qualità di motivo per concludere una determinata transazione.

    • 4.35. Cos'è il tasso in % annuo?

      Si tratta degli interessi maturati sui fondi disponibili (percentuale annuale). Quotidianamente al termine della giornata alle ore 23:59 (l'orario terminale, si vede il posto 4.16) viene effettuata la verifica dello stato del conto e viene inoltre stabilita la somma dei fondi del cliente non coinvolti nel trading. Il computo degli interessi maturati al giorno viene effettuato in base alla seguente formula:
      %, daily = (free_margin - credit)*interest_rate/100/360, dove
      free_margin - credit – rappresenta l'entità dei fondi disponibili del cliente al momento del computo; interest rate – rappresenta il tasso d'interesse dichiarato;
      360 – rappresenta il numero di giorni all'anno.

      L'algoritmo di calcolo degli interessi è stato incorporato dagli sviluppatori nel software e non può essere corretto. L'entità viene calcolata a cadenza giornaliera, viene salvata e sommata automaticamente. Nell'ultimo giorno di calendario del mese viene effettuato l'accredito degli interessi dell'intero mese per mezzo di un'unica operazione contabile con il commento 'IR'.

      Nota: gli interessi non vengono accreditati sui conti SWAP FREE. L'accredito viene effettuato solamente sui conti attivi, se nell'ultimo giorno di calendario del mese il conto si trova in archivio l'accredito relativo al precedente periodo di attività (importo giornaliero degli interessi calcolati in precedenza nel corrente mese) non viene effettuato. Il conto viene archiviato se nell'arco di 90 giorni non c'è stata attività sul conto e a condizione che il saldo non sia superiore a 1000 unità della valuta del conto. Se invece il bilancio eccede questa entità, l'archiviazione non viene effettuata e la somma degli interessi maturati viene accreditata sul conto del cliente.

    • 4.36. Dov'è possibile trovare una guida al linguaggio MQL per scrivere expert advisor e indicatori?

      La guida online si trova all'indirizzo: http://docs.mql4.com/en. Inoltre, qui: http://forum.forexpeoples.com/ è accessibile un forum specializzato dedicato a questo linguaggio. Potete trovare moltissimi expert advisor, indicatori e script su http://codebase.mql4.com/.

  • 6. Le domande sul LiteForex VIP-Cub
    • 6.1 Che cos’è un VIP club?

      Il VIPclubè un servizio fornito dalla società LiteForex a ogni cliente che permette di avere l’accesso ai servizi accessori gratis o per la moneta speciale LP. Appartenenza al LiteForex Club è a disposizione di tutti i clienti.

    • 6.2 Come registrarsi al VIP club?

      La registrazione avviene nel Gabinetto del Cliente. Se non ha ancora creato il profilo su www.liteforex.com, si prega di seguire la procedura di registrazione dopo di che cliccare su "VIP club", legga i regolamenti e accetti le regole e le condizioni di partecipazione cliccando su "Accettare".

    • 6.3 I benefici dell’appartenenza al VIP club

      Il membro del VIP club con lo status del club relativo ha l’accesso ai servizi seguenti:

      • VPS LiteForex
      • Analista personale
      • SMS mailing
      • Pagamento anticipato
      • I fondi a credito
      • Compensazione della commissione per la ricarica

      Ulteriori informazioni sui servizi del VIP club può ottenere seguendo il link https://www.liteforex.com/it/club/advantages/.

    • 6.4 Che cos’è lo status del VIP club? Come viene consegnato e cambiato?

      Lo status del VIP club è il livello delle Sue opportunità che determina il volume del pacchetto dei servizi concessi. Gli status di VIP club sono disposti in ordine crescente: Bronzo (Bronze), Argento (Silver), Oro (Gold) , Platino (Platinum), Elite (Elite). Più alto è il Suo status di VIP club più ampia gamma dei servizi è a sua disposizione. Lo status di Bronzo viene assegnato di default dopo l’iscrizione al VIP club. Il cliente può migliorare il suo status aumentando il deposito. L’aumento dello status avviene il giorno dopo il versamento del deposito necessario per raggiungere ilprossimo livello. Si prega di notare che lo status ottenuto viene mantenuto per il periodo abbastanza lungo, fino a 1 anno, così Lei ha il tempo per approfittare dei vantaggi del VIP club anche se ha dovuto prelevare una parte del deposito.

    • 6.5 Che cosa sono i punti LP e come li ottengo?

      I punti LP sono una moneta speciale del VIP club che si usa per pagare per gli acquisti fatti nel negozio VIP o per cambiare il denaro che verrà trasferito al saldo del Suo conto e potrà essere prelevato. Il numero dei punti LP ottenuti dipende dall’importo degli scambi effettuati dal traider. Lo status iniziale di Bronzo Le fornisce l’aumento del 100% dei punti LP. Per aumentare l’incremento dei punti LP bisogna aumentare lo status del VIP club. Per calcolare il numero dei punti LP ricevuti per la transazione chiusa cliccare qui: https://www.liteforex.com/it/club/lp/.

    • 6.6 Che cos’è il negozio VIP?

      Il negozio VIP è una sezione speciale nella zona protetta del sito di LitForex, dove Lei può attivare i servizi gratis per i membri del VIP club o scambiare i punti LP accumulati ai codici promozionali per attivare i servizi a pagamento. L’elenco dettagliato dei servizi concessi è disponibile qui: https://www.liteforex.com/it/club/vip-shop/.

    • 6.7 Perché non posso usare il servizio “Il pagamento anticipato al credito”?

      Il servizio “Il pagamento anticipato al credito” è disponibile ai clienti il cui status del VIP club è Oro almeno. Si prega di notare che il servizio può essere attivato di nuovo solo a condizione che dal momento d’ottenimento dell’anticipo precedente sono stati effettuati i depositi con l’importo non meno dell’anticipo ricevuto e in caso se dopo l’attivazione sono passati almeno tre giorni di calendario.